Emissioni zero. E non ha nulla a che vedere con le batterie.

L’industria automobilistica sta attraversando una profonda trasformazione dei suoi paradigmi. I propulsori e i materiali di nuova generazione stanno promuovendo un cambiamento verso prodotti progettati per un’economia circolare. Il fatto che il riscaldo a induzione sia più efficiente ed eco-compatibile dal punto di vista energetico rispetto alle altre alternative, fa sì che questa tecnologia stia diventando sempre più importante.

La rivoluzione automobilistica

L’era dei motori a combustione interna e a combustibili fossili sta arrivando al suo capitolo finale. Sta invece iniziando l’era dei motori e elettrici e della guida carbon-free. L’industria automobilistica e in continua evoluzione e sta ridefinendo anche il mondo dei trasporti. Grazie ai materiali innovativi leggeri è possibile migliorare le prestazioni durante l’intero ciclo di vita e la facilità di produzione è estremamente importante per la competitività.

 

Dove arriveremo? Nessuno lo sa ancora. Tuttavia, alcuni elementi indicano un incremento del riscaldo a induzione nell’industria automotive per migliorare la produttività e le prestazioni ambientali. Questa tecnologia è precisa, controllabile e ripetibile. Non genera emissioni di anidride carbonica, elimina il fabbisogno delle fiamme vive e riduce la necessità di trasportare il combustibile. I nostri sistemi di riscaldo a induzione Minac e Sinac sono inoltre dotati di unità di controllo digitale conformi a Industria 4.0.

 

Una tecnologia per il futuro

Il riscaldo a induzione non è una novità per l’industria automobilistica. Infatti EFD Induction è un fornitore fidato del settore già da oltre 70 anni. Insieme ad alcuni produttori e loro fornitori leader del mercato abbiamo contribuito a rendere la produzione automobilistica più pulita, più sicura e più efficiente. Oggi l’induzione viene impiegata per legare, saldare e temprare i tanti tipi di componenti. Dai pannelli del telaio, all’albero motore, alle trasmissioni fino ai generatori, alle barre di torsione e alle valvole. 

 

Questo viaggio però è appena iniziato. Nella nuova era della mobilità elettrica, il riscaldo a induzione può essere impiegato per le applicazioni elettrotecniche delle nuove trasmissioni. Un esempio è rappresentato dall’incollaggio delle celle nei corpi delle batterie. Inoltre, rappresenta un’ottima soluzione per i nuovi materiali, ad esempio per far indurire gli adesivi nei giunti composito con metallo e fibra di carbonio con fibra di carbonio.

 

Gamma sorprendentemente ampia

Offriamo un’ampia gamma di dispositivi di riscaldo - fissi e mobili, personalizzati e standard - insieme a un’assistenza specialistica, al supporto per il funzionamento e ai servizi legati alle bobine a induzione. Siamo a tua completa disposizione se decidi di optare per il riscaldo a induzione. In tutto il mondo.

 

Come protagonista dell’industria automobilistica, la tua azienda sta iniziando un viaggio fantastico. Vuoi essere ispirato e sapere come raggiungere più velocemente la prossima tappa grazie al riscaldo a induzione? Possiamo fornirti esempi concreti che dimostrano l’efficienza e la sostenibilità del processo di riscaldo a induzione. Anche i nostri clienti storici trovano queste sessioni molto interessanti perché scoprono nuovi campi di applicazione dove il riscaldo a dona del valore aggiunto.

 

Scopri le applicazioni dell’induzione nell’industria automobilistica e approfitta della possibilità di prendere un appuntamento.

 

Guarda il video