Riscaldiamo il vento del cambiamento

Costante, pulito ed economicamente vantaggioso - l’eolico è uno dei settori energetici in più rapida crescita perché è in grado di generare elettricità in modo affidabile, economico e sostenibile. Qual è il ruolo della tecnologia a induzione nell’ambito della promozione dell’energia eolica verde?

EFD Induction è il fornitore leader mondiale di soluzioni di riscaldo per il settore delle fonti energetiche rinnovabili. La nostra tecnologia contribuisce già a garantire l’efficienza, la sicurezza e la redditività dell’industria delle turbine eoliche - permette di rendere verde e pulito il processo produttivo e la manutenzione di queste turbine.

Un processo verde e pulito

L’induzione è un processo intrinsecamente pulito. È più efficiente, dal punto di vista energetico, e più eco-compatibile rispetto alle altre alternative. Non genera anidride carbgonica. Non richiede l’impiego di fiamma viva, riduce il fabbisogno di trasporto del combustibile e promuove un posto di lavoro sicuro e salutare. La qualità dei prodotti e la costanza dei processi sono importanti per l’industria delle turbine eoliche. Il riscaldo accurato, ripetibile e senza contatto della tecnologia a induzione è diventato uno standard dei produttori e dei fornitori di turbine eoliche.

Le turbine eoliche sono esposte a condizioni meteo spesso estreme e quindi devono essere realizzate per resistere a raffiche di vento violente e agli ambienti usuranti dell’offshore. I cuscinetti del rotore e i grandi ingranaggi devono essere temprati in modo da poter resistere ai carichi onerosi e alle coppie estreme. Svariati componenti d’alta qualità e critici per le operazioni devono essere calettati, brasati e pre-riscaldati.  


Il riscaldo a induzione viene utilizzato praticamente per tutti i componenti 
 delle turbine eoliche moderne.

  • Riscaldo dei cavi
  • Preriscaldo prima della saldatura della piastra di base
  • Riscaldo dei bulloni delle fondamenta della torre
  • Brasatura dei componenti nel trasformatore per alta tensione
  • Brasatura dei morsetti dei cavi d’alta tensione
  • Preriscaldo prima della saldatura degli anelli della torre
  • Tempra ei cuscinetti del pozzo
  • Calettamento a caldo dello statore del motore di orientamento e dell’elica
  • Tempra dei cuscinetti e degli anelli di brandeggio
  • Calettamento a caldo dei cuscinetti e degli anelli dell’albero principale
  • Tempra dell’albero riduttore e dei cuscinetti
  • Tempra dei cuscinetti del generatore
  • Brasatura dello statore e degli avvolgimenti del rotore
  • Brasatura dei componenti nel trasformatore per alta tensione
  • Tempra dell’ingranaggio del motore di orientamento e dell’anello di brandeggio

Sistemi di riscaldo a induzione per tutti i lavori di tempra

La linea HardLine di EFD Induction presenta sistemi di trattamento termico superficiale e per la tempra che comprende un’ampia gamma di unità fisse per la tempra e la bonifica di tutti i tipi di componenti.

Per permettere la rotazione dei rotori sono necessari cuscinetti particolarmente grandi e speciali. A causa dei grandi pesi e della coppia di rotazione, il cuscinetto del rotore viene temprato in modo personalizzato - un’operazione che richiede un processo di tempra brevettato e una macchina di bonifica a portale multi-asse. I sistemi di tempra verticali di EFD Induction soni ideali per la lavorazione dell’albero che collega i rotori al riduttore. 

Riduttore multi frequenza 

Il cuore della turbina eolica è il suo riduttore. Qui, la lenta rotazione delle pale del rotore viene trasformata in circa 1500 giri al minuto che sono necessari per il generatore. I sistemi di tempra di EFD Induction possono essere utilizzati per la tempra degli ingranaggi del motore di orientamento dell’elica. Vitale per la turbina, il motore di orientamento mantiene i rotori in linea con la direzione del vento. Il motore di orientamento posiziona i rotori nella giusta direzione per mezzo di una camma che ingrana un grande cuscinetto montato sulla torre della turbina. Il dispositivo di controllo elettronico trasmette i dati a un anemometro montato nella gondola e questo comunica al motore di orientamento quando far girare i rotori. 

 

Mobile, flessibile e facile da usare

Il contributo di EFD Induction al settore delle turbine eoliche non si ferma alla tempra dei componenti. Minac è indicato per un’ampia gamma di applicazioni. Dotato di lunghi cavi di collegamento e trasformatori portatili, i sistemi Minac permettono di eseguire le operazioni di riscaldo anche delle parti più difficilmente accessibili. Inoltre, Minac è disponibile nelle versioni “doppie”. Questi modelli presentano due uscite di potenza indipendenti che possono funzionare contemporaneamente in base a parametri di esercizio identici. La mobilità di Minac lo rende particolarmente indicato per gli interventi di riparazione e manutenzione in loco nei parchi eolici. 

 

In EFD Induction ci impegniamo a promuovere il passaggio da una produzione energetica basata sui combustibili fossili a una con risorse energetiche rinnovabili. Infatti, l’induzione e l’energia eolico rappresentano un “cerchio virtuoso” - l’elettricità pulita dal vento alimenta i sistemi di riscaldo a induzione che, a loro volta, permettono alla turbine eoliche di generare energia pulita.

 

Questa è una partnership ideale - un vero orgoglio per EFD Induction. 

 

Scopri le applicazioni dell’induzione nell’industria delle turbine eoliche e approfitta della possibilità diprendere un appuntamento.

 

Guarda il video