Chi siamoLavora con noiSitemapPrint page • Choose language:

Tubi e condotti

 

EFD Induction è una presenza importante nella produzione di tubi e condotti. La famiglia di saldatrici Weldac conferma il nostro ruolo di fornitori leader di sistemi che garantiscono elevata operatività e costi contenuti. Forniamo soluzioni, ad esempio, per le seguenti aree:

Induction welding

Saldatura per tubi e condutture

Il riscaldo ad induzione è una soluzione ottimale per saldare acciaio inox, alluminio, acciaio a basso tenore di carbonio e ad alta resistenza.

 

Si possono lavorare tubi di tutte le dimensioni, con diametri esterni da 3/8”-26”/10 mm–660 mm, grazie al fatto che EFD Induction è l’unica azienda nel mondo in grado di fornire potenze fino a 2 MW.

 

La nostra gamma di saldatrici a stato solido “Weldac” propone modelli in due configurazioni base: ad armadio singolo per apparecchi a bassa potenza e a doppio armadio per apparecchi ad alta potenza. Il design modulare con inverter a IGBT in configurazione Full-Bridge (a ponte intero) garantisce dimensioni compatte ed un minimo ingombro; semplicissima è anche l’integrazione nelle linee di produzione già esistenti. Le saldatrici Weldac possono essere dotate di bobine di induzione e/o teste di contatto.

Wyżarzanie indukcyjne

Ricottura di tubi

EFD Induction ha sviluppato una gamma completa di sistemi di ricottura completa dei tubi e ricottura dei giunti saldati, in risposta agli specifici requisiti dei clienti. Le applicazioni più comuni sono la ricottura di tubi in acciaio magnetico e non-magnetico, prodotti in conformità a diverse specifiche, come ad esempio gli standard API.

 

Le soluzioni di EFD Induction per la ricottura hanno numerosi vantaggi: fattore di potenza costante a tutti i livelli di potenza, rapido sollevamento delle bobine di induzione per evitare danni causati da eccessivi od aperti cordoni di saldatura, adattamento elettronico automatico continuo del carico, e nessun intervento da parte dell’operatore quando si cambia il diametro o lo spessore delle pareti dei tubi.

 

Per la ricottura dei giunti saldati, EFD Induction propone due soluzioni particolarmente interessanti: ricottura con bobine ad inseguimento orizzontale e ricottura con inseguimento orbitale.

 

Nel primo caso, le bobine di induzione si muovono orizzontalmente sul cordone di saldatura del tubo. Questo consente di avere sempre una temperatura uniforme sul cordone di saldatura.

Nella ricottura ad inseguimento orbitale invece, una telecamera ottica assicura il riscaldamento costante della saldatura seguendo una linea bianca tracciata lungo il cordone sul tubo; i cambiamenti di posizione vengono compensati facendo ruotare le bobine di induzione (+/- 15°).

Pre-riscaldo per nastri, tubi e condutture

L’induzione produce un calore rapido, accurato, controllabile e ripetibile; è un metodo eccellente per il pre-riscaldo di tubi e condutture, in quanto evita rotture, riduce l’ indurimento delle strutture e consente di aumentare la velocità di saldatura.

 

EFD Induction offre una serie di soluzioni di pre-riscaldo per l’industria della produzione di tubi e condutture. Alcuni esempi sono il riscaldo pre-saldatura, la rifusione di stagno, la zincatura, la formatura e piegatura/curvatura di condutture, e l’applicazione di polvere di plastica o vernice ai tubi.

 

Il pre-riscaldo ad induzione può essere anche utilizzato per migliorare l’adesione dell’isolamento intorno a condutture di riscaldamento.

Post-riscaldo per tubi e condutture

L’induzione è utilizzata nell’industria della produzione di tubi e condutture per il trattamento termico post-saldatura, al fine di eliminare l’ indurimento delle strutture che possono generarsi da tale processo. Le nuove qualità di acciaio, in particolare l’APT, spesso richiedono un nuovo riscaldo dopo la saldatura.

 

Grazie all’accuratezza e alla controllabilità del riscaldo ad induzione, è possibile aumentare la precisione del post-riscaldo e, di conseguenza, produrre tubi più robusti e resistenti alla rottura, e meno sensibili alla corrosione. In una parola, prodotti di migliore qualità.

 

Weldac

Saldatrici a stato solido ad alta potenza

 

Weldac di EFD Induction è una famiglia di saldatrici a stato solido ad alta potenza basata su inverter a transistor IGBT robusti e affidabili. I prodotti Weldac sono sistemi completi: convertitore di frequenza, unità di accoppiamento e compensazione, busbar, sistema di controllo esterno e collegamento bobine.

 

I sistemi Weldac sono disponibili in due configurazioni base: ad armadio singolo per saldatrici fino a 600 kW; con doppio armadio per saldatrici fino a 2000 kW. I prodotti Weldac sono ideali per saldare acciaio inox, alluminio, acciaio a basso tenore di carbonio e acciaio ad alta resistenza.

 

Grazie a un design modulare con inverter a IGBT indipendenti, i sistemi Weldac sono compatti e poco ingombranti; l’integrazione nelle linee di produzione e con i macchinari già installati avviene senza problemi. I sistemi Weldac possono essere dotati di bobine di induzione o teste di saldatura per contatto.

Inglese - Weldac, High-output solid-state welders
Inglese - Seam normalizing
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 200
Inglese - Weldac 200
Inglese - Weldac 250
Inglese - Weldac 300
Inglese - Weldac 150
Inglese - Weldac 400
Inglese - Weldac 500
Inglese - Weldac 600
Inglese - Weldac 800
Inglese - Weldac 1000
Inglese - Weldac 1200
Inglese - Weldac 1500
Inglese - Weldac 1800
Inglese - Weldac 2000