Chi siamoLavora con noiSitemapPrint page • Choose language:
Post-riscaldo ad induzione

Post-riscaldo ad induzione

Il postriscaldo è una delle principali aree di attività di EFD Induction, che ha progettato e installato numerosi sistemi in tutto il mondo. Molte delle nostre soluzioni di postriscaldo sono rivolte all’industria automobilistica, all’aviazione, al settore elettrotecnico e alla produzione di cavi, fili, condotti e tubazioni.  

 

L’induzione è un eccellente metodo di postriscaldo. Il calore viene generato direttamente nel materiale ed è molto accurato – processo dopo processo. Rispetto all’impiego di gas e ai forni, si riducono le perdite irradiate e i tempi di riscaldo sono inferiori.  

 

Ancora più importanti sono i vantaggi sul piano della produttività e dell’altissima qualità raggiunta a fine processo: ad esempio, il processo di crosslinking nella produzione di cavi isolati è migliore e più rapido.

Minac

Sistemi mobili a induzione

 

Minac è una gamma completa di sistemi mobili a induzione ancora più facili da utilizzare dei celeberrimi predecessori.

Sono sistemi pronti all’uso; tutto quel che resta da fare, dopo la consegna, è: 1) collegare un induttore, 2) collegare l’alimentazione, 3) collegare l’acqua di raffreddamento. Nei modelli con sistemi di raffreddamento a circuito chiuso, basta solo collegare l’alimentazione.

 

Una volta installato, l’intuitivo pannello di controllo della serie Minac, basato su menu e con supporto multilingue, assicura la massima facilità d’uso. Per agevolare ulteriormente gli operatori, l’interfaccia utente/di controllo è comune per tutte le apparecchiature Minac.

 

Molti modelli Minac sono disponibili in versioni ”gemelle” con due uscite di potenza indipendenti. Queste versioni Twin hanno anche schermate separate sul pannello di controllo: una per ciascuna uscita di potenza.

 

Il funzionamento dei generatori Minac è molto semplice. I trasformatori palmari HHT (Handheld Transformer) hanno un comando di accensione/spegnimento e precisi controlli per la potenza; di fatto, sono semplici da utilizzare quanto una normale punta elettrica. I cavi flessibili, raffreddati ad acqua, che collegano l’HHT al convertitore permettono un facile accesso ai pezzi.

Brochure :  Minac

Sinac

Generatori di calore universali    

 

Scegliere Sinac non significa solo lavorare con i sistemi di riscaldo a induzione più avanzati e affidabili del mercato. Significa anche avere accesso all’assistenza, alle opportunità di addestramento e ai ricambi che EFD Induction mette a disposizione dei suoi clienti in tutto il mondo: una rete di servizi altamente qualificati – formata da fabbriche, centri assistenza e uffici locali – talmente ramificata da raggiungerti ovunque tu sia.

 

Scegliere Sinac ti permetterà anche di avere una soluzione ”su misura”, costruita in base alle tue esigenze e alle condizioni d’uso. Prima di progettare il sistema, i nostri ingegneri e tecnici esperti di metallurgia e materiali valuteranno attentamente i tuoi requisiti. I test e le simulazioni al computer nei nostri laboratori permetteranno di costruire apparecchiature ottimizzate per le applicazioni finali, e totalmente integrabili nelle linee di produzione e nei processi già in opera.

 

 

Brochure :  Sinac

HeatLine

Sistemi industriali di riscaldamento

 

HeatLine di EFD Induction è una famiglia di sistemi per applicazioni di fusione e forgiatura. L’ampia gamma di sistemi HeatLine funziona con sorgenti di alimentazione a induzione compensate serialmente e/o in parallelo, con diversi livelli di potenza di uscita e frequenze.

 

La tecnologia seriale della gamma HeatLine si basa su robusti transistor IGBT che garantiscono un’elevata operatività delle macchine. La tecnologia parallela prevede componenti a tiristori, IGBT e MOSFET. I convertitori HeatLine sono dotati di funzione di adattamento automatico del carico, scheda di controllo basata su microprocessore e condensatori integrati.

 

Oltre ai sistemi per la fusione e la forgiatura, HeatLine offre soluzioni per grafitatura, riscaldo di fili e nastri, laminazione del filo di molle, fusione del vetro, riscaldo di suscettore in grafite, zincatura, riscaldo dei recipienti per l’industria chimica e alimentare, e altre applicazioni speciali.

 

Brochure :  HeatLine

Post-riscaldo per l’industria automobilistica

L’industria automobilistica è tradizionalmente uno dei settori più impegnati nella continua ricerca di qualità a minor prezzo. Non a caso, dunque, le case automobilistiche e i loro fornitori sono tra i sostenitori più entusiasti della tecnologia a induzione.

 

Nel corso degli anni, EFD Induction ha sviluppato e installato numerose soluzioni di post-riscaldo per il settore automobilistico. Alcuni esempi sono il post-riscaldo (rinvenimento)di alberi a gomiti, alberi a camme, giunti cardanici, anelli di starter e ingranaggi. Il post-riscaldo a induzione si applica anche alla polimerizzazione dei dischi freno (processi GEOMET® e DACROMET®).

Post-riscaldo per l’aviazione

Il post-riscaldo ad induzione è particolarmente indicato per ridurre gli stress causati da riparazioni (saldature) eseguite a fiamma, ad esempio nel caso delle carcasse dei motori dei jet. Non solo perché l’induzione è un processo preciso e ripetibile ed il riscaldo avviene senza contatto fisico, ma anche perché consente di rispettare tutte le norme che regolano il trattamento termico nel settore dell’ aviazione.

 

EFD Induction offre sistemi ad induzione mobili e compatti. I giunti saldati possono pertanto essere postriscaldati direttamente sugli aeroplani, ovunque nel mondo. I risultati garantiscono la precisione e la controllabilità che sempre si ottiene con il riscaldo ad induzione.

Le nostre apparecchiature sono inoltre facilmente trasportabili.

Post-riscaldo nella produzione di cavi e fili

EFD Induction ha lavorato per anni a stretto contatto con i produttori nel settore cavi e fili, per lo sviluppo di nuove soluzioni ad induzione.

 

L’impiego del post-riscaldo nella produzione di cavi accelera il processo di vulcanizzazione dello strato isolante. Il riscaldo ad induzione, inoltre, è accurato e controllabile, e la potenza di uscita si regola, nella maggior parte dei casi, attraverso la velocità di linea.

 

Il post-riscaldo è utilizzato anche per fili, tubi, filamenti e trefoli, per formare oggetti ed essiccare più rapidamente le vernici.

Post-riscaldo per il settore elettrotecnico

I nostri apparecchi ad induzione mobili e compatti eseguono numerose operazioni di post-riscaldo nel settore elettrotecnico:

  • Ricottura di barre di rame ed alluminio dopo la piegatura o curvatura per ridurre il rischio di rottura
  • Riscaldo post-estrusione di nuclei di cavi
  • Rimozione delle parti calettate (i sistemi mobili Minac eseguono questa operazione, anche in luoghi come piattaforme petrolifere, centrali elettriche, parchi eolici, ecc.)

Post-riscaldo per tubi e condutture

L’induzione è utilizzata nell’industria della produzione di tubi e condutture per il trattamento termico post-saldatura, al fine di eliminare l’ indurimento delle strutture che possono generarsi da tale processo. Le nuove qualità di acciaio, in particolare l’APT, spesso richiedono un nuovo riscaldo dopo la saldatura.

 

Grazie all’accuratezza e alla controllabilità del riscaldo ad induzione, è possibile aumentare la precisione del post-riscaldo e, di conseguenza, produrre tubi più robusti e resistenti alla rottura, e meno sensibili alla corrosione. In una parola, prodotti di migliore qualità.